mercoledì 25 maggio 2011

Una base trasparente

Qualche post fa abbiamo parlato di obiettivi. Ogni relazione ha il suo obiettivo, tutti noi sappiamo che è così. Anche solo per il fatto che quando qualcuno ci si presenta, dopo un paio di battute ci si chiede "chissà cosa vuole questo da me?" (più o meno gentilmente...).


Ecco il punto focale di tutte le relazioni forti: la trasparenza. Cito il sempre ricco blog di Paolo Pugni sulla Vendita Referenziata, a proposito di relazioni:


" Cosa c’è allora di solido in un mondo liquido e in cui tutto scorre velocemente?
Le relazioni.
Non possiamo vivere se non abbiamo un terreno solido sotto i nostri piedi: e una solida fiducia è una base perfetta"


(cliccate qui per l'articolo intero)


Sto notando sempre di più che la chiarezza nelle intenzioni è vincente anche in ambito professionale. Non spendiamo energie nel nascondere quello che vogliamo dall'altro, ma usiamole per conquistarci la sua fiducia. La fiducia crea la confidenza che ci permetterà di proporre la nostra soluzione.


In conclusione mi piace citare qualcuno che senza scrivere Blog è stato chiaro e trasparente da sempre:


"La verità vi farà liberi"
(Gv 8:32)


Le nostre relazioni possono dirsi davvero libere? Perchè? Quali sono le basi per una relazione davvero trasparente? E sappiamo riconoscere una che non lo è?



See you next: Lunedì 30/05/2011



1 commento:

  1. [...] CAMALEONTE Salta al contenuto HomeChi sonoPerchè? ← Una base trasparente 30 maggio 2011 · 09:04 ↓ Salta ai [...]

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato il tuo segno! Sarà pubblicato al più presto... :)

Si è verificato un errore nel gadget