mercoledì 8 giugno 2011

In medio stat...P.R.!

Molte volte si sente parlare di 'basso profilo' in merito ad un modo di porsi nelle relazioni. Da quello che posso intendere si tratta di un atteggiamento di chi sta più in disparte, che lascia l'iniziativa agli altri per poi decidere il da farsi. Io penso che chi si occupa di P.R. debba tenersi un filino sopra il basso profilo e un pelo sotto l'istrione. Diciamo che credo sia meglio un medio profilo. Ho individuato alcune caratteristiche importanti, per trovarle tutte aspetto anche voi...:


Essere presenza. In un ambiente si deve sentire che ci siamo, intendo dire come sensazione. Ad esempio salutando cordialmente, con un bel sorriso, chi incrocia il nostro sguardo.


Gli occhi contano molto: una persona interessata e attiva osserva, una persona fuoriluogo e a disagio fissa. Soprattutto a terra.


E' importante la tonalità della voce. Utilizziamo bene tutte le lettere della parola che vogliamo dire, fino in fondo. Ricordiamoci che scandire non vuol dire urlare.


Si può essere originali ma con moderazione (orecchini, tatuaggi, piercing...). Personalmente credo che un tocco di originalità nel proprio look, per distinguersi, sia necessario (non ditelo troppo in giro ma la voglia di mettermi un bel orecchino sulla parte alta dell'orecchio, non mi è ancora scomparsa del tutto...;-))


Ricordiamoci, sempre, che ogni rapporto dipende dalla regola "la libertà di ognuno finisce dove comincia quella dell'altro". Noi P.R. non invadiamo ma ci facciamo notare...


Se avete qualche altra considerazione commentate pure qui sotto,



se no ci si sente Lunedì 13/06/2011

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo segno! Sarà pubblicato al più presto... :)

Si è verificato un errore nel gadget