mercoledì 24 agosto 2011

Mai in vacanza? Certo che si può.

Pensandoci bene credo esistano delle categorie di persone che non riescono a staccare a causa della loro naturale inclinazione a rimanere sempre "sull'attenti" nei rapporti interpersonali. Rischiando l'autolesionismo.

I possessivi
Il peggiore sottoinsieme dei gelosi, per loro condivisione è sinonimo solo di vendita. Se imparano qualcosa, diventa di colpo know how personale e ci costruiscono sopra un listino prezzi.
Normalmente sono maniaci dell'autoreferenziazione: "come dico sempre io...", "questa cosa che mi sono inventato...". Difficile che condividano qualcosa senza un immediato e monetizzabile tornaconto. Voyeuristi delle idee, a loro i Social Network e il Web servono solo per spiare e usucapire.

I difensori
Categoria che racchiude tutti coloro che si posizionano sempre sulla difensiva. Pensano che ogni persona con la quale si relazionano abbia, nascosto da qualche parte, un braccio di cartone con un dito accusatore. Ovviamente puntato verso di loro. Impossibile che si espongano in prima persona, se prendono una iniziativa è solo ed esclusivamente per difendersi. I soggetti più anziani hanno sviluppato delle tecniche sopraffine di valutazione dei rischi e solo quando esso è prossimo allo zero prendono iniziative, in alternativa hanno già pensato con largo anticipo delle scuse da distribuire anche quando non sono richieste.

I permalosi
Il guaio di questa categoria non si riduce all'incapacità di capire le battute, oltre a prendersi sempre troppo sul serio rivolgono una costante attenzione a tutto ciò che viene detto, nonostante non sia rivolto direttamente a loro. Come se avessero una continua voce che ripete come De Niro in Taxi Driver: "Ma dici a me? Dici a me?Con chi stai parlando? Dici a me?...". Acerrimi nemici delle critiche costruttive, talvolta riescono a sfoderare alcune armi dei "difensori" per immolarsi a favore di ciò che dicono, ma solo perchè lo dicono loro. Anche di fronte all'evidenza del contrario.

Conosco parecchie persone con queste caratteristiche, riusciranno mai a prendere una vacanza da loro stessi?

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo segno! Sarà pubblicato al più presto... :)

Si è verificato un errore nel gadget